3 thoughts on “Lampedusa. Febbraio 2011.

  1. Bhe, che dire. Stupisce di più perché non c’è niente da cercare, come invece ci si sarebbe aspettati e come detto dalle due donzelle prima di me. Mi piace molto, nella sua semplicità ti spiazza.

Rispondi