Monumento ai caduti della tavola

Nei giorni scorsi in una piazza nel cuore di Trastevere è comparsa una scultura in travertino rappresentante una porchetta con la testa e con la cotenna legata e compattata. “Dal panino si va in piazza”, questo è il titolo dell’ […]

donne e femminismo

Intersezionalità e femminismo, pillole di significato

Immaginate un piano cartesiano, con le due assi orientate che danno gerarchie e ordine. I vari punti su queste linee possono essere classificati in ordine crescente o decrescente, e così possono essere classificate le persone: dal più piccolo (di importanza) al più grande. Nel grande piano cartesiano che è la nostra società i bianchi saranno più importanti dei neri, i maschi delle femmine, i portatori di corpo abile dei detentori di disabilità e così via.