A scuola di Cittadinanza #2

La “cittadinanza di cittadina” non si prende una volta e per tutte. Inutile nasconderci che i ritmi neo-capitalistici neo-offuscanti giocano continuamente questa partita contro le comunità di pensiero, che d’altronde distrarrebbero dall’etterno ciclo “produci-consuma|consuma-produci e in tutto ciò confonditi per […]

E se dico “politico”?

Provengo da poco da Atene, dove ho immaginato cosa dev’essere stata la nascita della democrazia tra damnatio memoriae, colonne doriche e Socrati vari. Questo sforzo immaginativo è stato affascinante ma non facile, dato che oggi anche solo immaginare la politica […]