Mettete dei fiori nei nostri cannoni

Mettete dei fiori nei nostri cannoni era scritto in un cartello sulla schiena di ragazzi che senza conoscersi, di città diverse, socialmente differenti, in giro per le strade della loro città, cantavano la loro proposta, ora pare ci sarà un’inchiesta. […]

Amori da spiaggia, e-stati postmoderni

2 ore al mare, domenica, Campofelice di Roccella. Accanto a noi un  mini-bacio-da-posa e due orette di sano “click con bastoncino”,  nuovo sport dell’estate, ché quasi strappo i cruciverba e la palla al mio amico urlando incagnita: “Démodé!”.

Robert Capa me fa ‘na pippa

L’avvento del digitale, Facebook e i prezzi modici delle apparecchiature fotografiche anche di una certa qualità hanno contribuito alla diffusione di un morbo, incurabile al momento, che miete più vittime di quanto abbia fatto nel 1300 la Peste Nera : […]