Piccole gruppoanaliste crescono

Non riesco a dormire. Già da un po’ sento i gruppi di cui faccio parte. “Sento”, cioé, la forza, gli squassamenti emotivi, gli scossoni, gli attraversamenti di genti, soma e menti; vengo invasa da ricordi, pensieri, sensazioni psicofisiche, paure. A […]

Dal NarcyEgo, con furore

Ne ho già parlato altre volte, ma purtroppo nella mia vita la faccenda si ripropone come i peperoni ripieni a cena. Certo, c’è da chiedersi perché mi si ripropone… Forse perché sono intollerante ai peperoni? O perché sono tracotante e […]

spine

Moderni-post

La noia dell’Altro si traduce nel silenzio più muto,   ritardato.   Si evita di bere Si battono tasti che prolungano vite da ore e gli sguardi non sanno servire   i loro scopi primari.     E cene qualunqui, […]

Morto un neurone, NON se ne fa un altro!

«Sul collo, anche se non tutti lo sanno, c’è una cosa che si chiama testa. Dentro la testa, per chi avesse dubbi o troppi impegni con le sue parti basse (peni) o estreme (unghie rifatte) per accorgersene, c’è quella cosa molliccia di circa un chilo e mezzo che si chiama cervello».