Avere vent’anni

di Davide Grupposo Vorrei avere vent’anni Con il cielo davanti Di guardare le stelle Non riesco più Vorrei avere vent’anni Senza nuvole addosso Una fuga nel niente Dove caderci giù 

Sicily

Mari conosciuti nei quali volersi tuffare Colori suoni e vie che voglio attraversare. In te, che rifletti il tuo bagliore sull’onda più lontana, Sicilia mia, voglio restare. E le mani e braccia che da te mi spingono, dure e forti, […]