Mettete dei fiori nei nostri cannoni

Mettete dei fiori nei nostri cannoni era scritto in un cartello sulla schiena di ragazzi che senza conoscersi, di città diverse, socialmente differenti, in giro per le strade della loro città, cantavano la loro proposta, ora pare ci sarà un’inchiesta. […]

“I left my heart in Budapest”*

http://www.youtube.com/watch?v=a8sMWjHdWzg”>“In

«La città è in continua trasformazione, dicevo, sia a Buda sia a Pest, con cantieri, restauri, rinnovi, ricostruzioni un po’ ovunque. Il Danubio scorre tranquillo ma non lento, anche sotto la pioggia, che la gente magiara accoglie sulle teste tranquilla, senza scomporsi. Neanche i cantieri scompongono nessuno, i guidatori non imprecano».

Couchsurfing: istruzioni per l’uso

“The world is smaller than you think”* è la frase che apre uno dei siti più famosi del momento: www. Couchsurfing. Org . Cos’è il “couchsurfing”? Letteralmente significa “saltare da un divano all’altro” ed è una nuova forma di viaggio low […]

Wien: Stürme und Eindrücke*

Un siciliano che arriva a Vienna “tocca” e “vede” subito il silenzio. Dopo il silenzio, “sente” la compostezza, l’ordine, la tranquillità e il cielo plumbeo che gli risuonano nella pancia come grancasse ammutolite. E ovviamente, sente freddo. Sono arrivata a […]