sunday-hopper_edward

In ritardo già in anticipo

Niente da dire, da fiatare. Tanto, ai bandi devo credere? Tanto, c’è una fila che ha una priorità che non sto a dirti. Svegliami, regalami un pacco di schiaffi. Nel sistema sprofondo perché nessuno mi ha insegnato come fare e […]

palla-muro

Muri che crollano

di AA. VV. a cura di Gas Giaramita Era una giornata cupa, i timidi raggi del sole si alternavano a grandi nubi nere e mentre me ne stavo seduto, inchiodato dalla mia staticità, un gruppo di bambini ha attirato la mia […]

Senza titolo-1

Mos maiorum stultorum

Mos maiorum Già me li immagino, gli sbirri, salire sugli autobus e chiedere informazioni circa il permesso di soggiorno di quei tre in fondo, visibilmente stranieri perché neri. Io sto perdendo il mio autobus, ma questo controllo tarda la partenza del […]

DSCN9359

Alla Galleria delle Vittorie

Hydra è un gruppo di artisti nato quest’anno: la mostra organizzata in questi giorni alla Galleria delle Vittorie è opera sua e tenta di riportare in vita un luogo abbandonato e lasciato in disuso. Lo fa attraverso l’arte contemporanea, mentre […]

i giorni

I giorni (prima e dopo la guerra)

La ripresa di quest’alba con le mani prima zuppe di sangue ora rappreso, alla ricerca di una fontana in mezzo a questa campagna dove stanotte abbiamo dormito stanchi e feriti gravemente. I giorni davanti non hanno nomi e aspettano: una […]

vocali

Tra un piatto di linguine e l’alfabeto

«Mi metto due fili di pasta nel piatto e lui pensa bene di aggiungere qualche pezzo di carne, ché non ne avevo. Poi ritorna nella sua posizione: piatto a terra, seduto sulle ginocchia, goloso a modo suo. Non male, penso, mentre io mangio in piedi e lui è accovacciato».

slider

Trans Dance

«Sul palco quattro amanti controvento
che forse lì sopra non dovevano neanche stare,
ma è così apprezzabile quel gesto timido e imperfetto
che quasi piango, privo di tutto quel coraggio».