COVIDecameron #5 – L’amore ai tempi del virus

Di Dora Pistillo per il contest “COVIDecameron – Storie in quarantena”.

Mi ha scritto stasera, si è firmata con un poscritto “La sua ex studentessa preferita”. Vorrebbe provare la via dell’insegnamento. Che strana emozione. Vorrebbe imparare le cose che forse sente di non aver imparato a sufficienza a scuola. Mi chiede un parere, mi chiede informazioni ed io sono contenta. Mi scrive nel suo linguaggio informale e un po’ stropicciato e spero abbia la forza di crescere a sufficienza per essere felice di sé come insegnante. Continua a leggere

COVIDecameron #4 – A M O R E 2123

di Rosita Baiamonte per il contest “COVIDecameron – Storie in quarantena”

Giorno 4

Sono in quarantena da 4 giorni. Non posso uscire, per nessuna ragione al mondo, per via di un brutto virus, quello che gli umani del 2020 definivano innamoramento. Nel 2123 è proibito innamorarsi, proprio così, vi starete chiedendo come ci siamo arrivati a questo, ebbene, tutto ebbe inizio quando per contrastare la crescita zero e la mancanza di nascite fu proibito l’aborto. Ci obbligarono a figliare. E di figli ne abbiamo fatti così tanti che poi, di botto, il mondo è diventato stretto e quindi decennio dopo decennio, si è giunti alla scellerata decisione di proibire l’innamoramento, che voi m’insegnate, non è proprio così semplice, cioè un conto è provare attrazione, un altro è innamorarsi. Il fatto è che finché si prova attrazione tutto bene, abbiamo sviluppato degli ormoni che ci permettono di procreare solo in presenza di feromoni e molecole dell’innamoramento.

Continua a leggere

COVIDecameron #5 – L’amore ai tempi del virus

Di Dora Pistillo per il contest “COVIDecameron – Storie in quarantena”. Mi ha scritto stasera, si è firmata con un poscritto “La sua ex studentessa preferita”. Vorrebbe provare la via dell’insegnamento. Che strana emozione. Vorrebbe imparare le cose che forse […]

COVIDecameron #4 – A M O R E 2123

di Rosita Baiamonte per il contest “COVIDecameron – Storie in quarantena” Giorno 4 Sono in quarantena da 4 giorni. Non posso uscire, per nessuna ragione al mondo, per via di un brutto virus, quello che gli umani del 2020 definivano […]