“Cosa Guardiamo ogni giorno? GUARDIAMO-CI!” – Report di un’esperienza reale

La scorsa settimana non sono riuscita a fermarmi a scrivere per Abattoir. Il motivo è che, dopo anni fatti di lavoro + pandemia + reclusioni in stanze o in vite + distanziamenti dal sociale, finalmente ci sono state delle novità. In particolare, oggi vi racconto del cineforum Cosa Guardiamo ogni giorno? GUARDIAMO-CI!”, idea coccolata per un anno con due colleghi psicologi (Marco Aiello e Claudia Cardinale) basata sul riprendere film, serie tv , Netflix & soci (robe sempre più usate – soprattutto in pandemia – a mo’ di riempitivi solipsistici) e renderli strumenti di incontro e di pensiero. A partire da proposte filmiche capaci di sollecitare l’attivazione della funzione riflessiva, volevamo insomma favorire il passaggio da una fruizione massmediatica passiva, riempitiva e solitaria (overwatching) ad una visione attiva, mentalizzante e collettiva che potesse creare spazi di incontro e di confronto su temi sempre più stringenti.

Continua a leggere