Se sputiamo sulla divisa

Caso Cucchi. Tra qualche giorno uscirà nelle sale (o meglio su Netflix) il film che racconta la storia degli ultimi giorni di Stefano. Già alla presentazione durante la mostra di Venezia se n’è parlato parecchio, soprattutto in seguito ad alcune dichiarazioni di Ilaria Cucchi rivolte al Ministro dell’Interno Matteo-felpaman-Salvini, con conseguente risposta dello stesso (via social, ovviamente). Temi quali violenza, forze dell’ordine, tortura e morte sono tornati in trend, come keyword abilmente giocate da seo, nei motori di ricerca.

Acab. Anche se non sei skinheads e sei di Massa Carrara – e non della Londra anni ’70 – lo hai detto almeno una volta nella vita: un acronimo per rivendicare una sorta di ribellione o appartenenza sociale di un certo tipo. Ma non sei più un adolescente, sei diventato adulto, ormai. Ci siamo passati tutti, anche io. Continua a leggere

Sossoldi!

Il denaro non è uno dei miei valori. Da quando ho memoria, combatto con la tirchieria di mio padre, che non dava i soldi della spesa a mia madre accusandola di sperperare; a me i vestitini li comprava la nonna e non mi era concesso di dormire con la luccioletta perché sprecava luce e “la luce si paga!”; poi venne la fase in cui anche i libri li comprava la nonna, come l’università, la psicoterapia, le cure… Infine venne la fase in cui tutto pagavo io perché nella vecchiaia anche la nonna, come mio padre, si era convinta di essere povera e mi dava 5 euro a settimana con cui facevo solo benzina. Ma tant’è: io oramai ero maggiorenne, avrei potuto mollare tutto e fare la cameriera e poi ero andata via di casa, dunque papà non si sentiva in dovere di comprarmi gli assorbenti e la nonna alla fine non era la mamma, quindi ok. Muta.  Continua a leggere

Tempo

Tempo Che non passi mai Poi vai di fretta Mi fai impaziente E ancora fuggi Tempo Che sei dolce attesa O una condanna a vita Che fai buono il vino E rugosa la mia pelle Che spacchi il secondo E […]

Se sputiamo sulla divisa

Caso Cucchi. Tra qualche giorno uscirà nelle sale (o meglio su Netflix) il film che racconta la storia degli ultimi giorni di Stefano. Già alla presentazione durante la mostra di Venezia se n’è parlato parecchio, soprattutto in seguito ad alcune […]

Sossoldi!

Il denaro non è uno dei miei valori. Da quando ho memoria, combatto con la tirchieria di mio padre, che non dava i soldi della spesa a mia madre accusandola di sperperare; a me i vestitini li comprava la nonna […]

ParadoRso

di Bruna Piacentino In piedi alla finestra, ho un calice di vino bianco in mano e alle mie spalle la tv. Farfuglia cose, divaga di frammenti e sputi d’opinione, mentre le notifiche del mio smartphone trapassano i muri: è uno […]

Questo siamo noi

di Lucia Immordino Gente che non dà significanza al tempo, che non ha memoria della propria storia. Questo, siamo noi. Il tempo è un piano inclinato, basculante, che solo il ricordo fa spostare e accostare. A chi sa attivare tale nobile […]

La forza della vita #4

Lei è Mitù (o MeToo, conosco solo la pronuncia del suo nome). Non conosco la sua storia, ma so che è un’abile cacciatrice. Si muove come se ci vedesse, nonostante non abbia occhi. Vive in un giardino nei pressi di […]