Caos

Ci sono giorni che ci casco dentro pure io: clicco, commento, mi fermo a guardare lo schermo nel bel mezzo di un marciapiede. Ma ci sono giorni come questi: dove mi mancano le tombole a Natale, mio padre che si […]

Lavoro, dunque sono

“L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro” (Art. 1 – Costituzione Italiana). Parole oggi sulla bocca protestante di tutti. Ma – chiederei io a questi tutti – cos’è ‘sto famoso lavoro? È una pretesa? È un diritto o un dovere? […]

Hikikomori: mi dissolvo

Il sol levante è portatore di novità, di tecnologie avanzate, di una quantità di suggestioni figlie di una cultura diametralmente opposta a quella occidentale; in particolare, il Giappone è una terra affascinante e per certi versi incomprensibile a noi poveri […]

Da consumarCi preferibilmente entro il.

Società a breve scadenza, Uomini a breve scadenza. Società dello spettacolo produce uomini antisociali in pectore, Uomini antisociali in fondo alla catena alimentare esercitano controllo onnipotente su realtà fittizie indigeribili. L’era del sé vuoto: la vuotezza è l’intrinseca caratteristica del […]

Summer on a solitary balcony

Ti affacci su un balcone di un qualsiasi quartiere medio abbiente. Ritrovi di fronte a te alti palazzi a più piani. È sera. Ed essi come il cielo non hanno colori sgargianti, se non i riflessi innocui della strada. Immagino […]

Paranoid, non android

http://www.youtube.com/watch?v=qfB8fmHzc5Q”>Paranoid

“Please could you stop the noise / I’m trying to get some rest?” Paranoid Android, Radiohead. Un testo strano, e un cartoon/video altrettanto strano. Frammenti di parole e di immagini alienati di un ragazzo che forse è paranoico, ma – […]